BUM Ucraina

Bandiere: Andriy Pyatov

Piccola premessa per chi non conosce Bandiere: in questa rubrica trattiamo tutti quei giocatori che hanno trascorso tutta(o quasi) la carriera in una determinata squadra, diventando una bandiera a tutti gli effetti in un calcio che ormai sembra non averne più. Fortunatamente nell’est Europa è rimasto qualche baluardo ed oggi vi presenteremo uno di questi: Andriy Pyatov, storico portiere dello Shakhtar Donetsk che non ha bisogno di molte presentazioni.

Il portierone classe 1984 dello Shakhtar veste la maglia arancionera dal 2007. Fu acquistato dal Vorksla per 1milione di euro, dopo 46 presenze in squadra, con cui aveva mantenuto la porta inviolata per 13 volte.

In maglia arancionera ha disputato invece più di 450 incontri ottenendo circa 200 clean-sheet.
Nel 2009 vince la Coppa UEFA, sicuramente il successo più importante della sua carriera. La sua apparizione in finale è stata rovinata quando ha fatto una mezza papera sul calcio di punizione di Naldo in rete per dare il pareggio al Werder Bremen, ma lo Shakhtar ha vinto 2-1 nei supplementari e dunque questo episodio non è ricordato più di tanto dagli appassionati.
Negli ultimi anni sta subendo sempre più critiche a causa del suo stato di forma: nei match europei non è raro vedere papere, errori o semplici incertezze da parte del portierone ormai 36enne. Sembra proprio che abbia fatto il suo tempo e probabilmente in tempi brevi retrocederà nelle gerarchie del suo Shakhtar.

In nazionale ha esordito il 22 agosto 2007. Con essa ha ben 89 presenze. Nel novembre 2013 Pyatov ha stabilito un nuovo record di minuti senza subire un gol per la squadra nazionale, battendo il record dello storico Oleksandr Shovkovskiy.

Prima di dire due parole sulla città, godiamoci il palmares del portierone ucraino, che vanta ben 24 competizioni vinte:

Ukrainian Premier League: 8
2007–08, 2009–10, 2010–11, 2011–12, 2012–13, 2013–14, 2016–17, 2017–18, 2018-2019

Ukrainian Cup: 8
2007–08, 2010–11, 2011–12, 2012–13, 2015–16, 2016–17, 2017–18, 2018-19

Ukrainian Super Cup: 7
2008, 2010, 2012, 2013, 2014, 2015, 2017

Coppa UEFA: 1
2009

Individuali:
Miglior Portiere Ukrainian Premier League(5): 2009–10, 2013–14, 2015–16, 2016–17, 2017–18

La città

Donetsk è una città dell’Ucraina orientale sul fiume Kalmius. Dal punto di vista amministrativo è il capoluogo dell’oblast di Donetsk e de facto, dall’aprile del 2014, la capitale della Repubblica Popolare di Donetsk.
Rilevante polo industriale, soprattutto per ciò che riguarda l’industria siderurgica e chimica, ha un’area metropolitana molto popolosa con cui raggiunge 1.566.000 abitanti ed è la città più popolosa dell’Ucraina orientale.
Lo Shakhtar giocava qui nella Donbass Arena, ma a causa della guerra si è trasferita prima a Kiev ed ora da un paio di stagioni a Kharkiv dove gioca nella Metalist Arena.

Matteo Baltico
Amo il calcio e tutto ciò che concerne l'Est Europa, tanto che ho deciso di fondare questa pagina nel luglio del 2018. Amo parlare di questo tipo di calcio, ma adoro questo magnifico sport senza nè limiti e confini spaziando dal Laos sino a Cuba. Fin qua nulla di speciale, ma quanta gente conoscete che guarda il campionato kirghizo e tagiko? Ecco, ne avete trovato uno...
https://www.facebook.com/matteo.baltico.5?ref=bookmarks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *