Armenia Azerbaigian Lettonia Lituania Moldova Russia Turkmenistan Ucraina

Società defunte: un cimitero ricco di storia e trofei

Il calcio che trattiamo, spesso e volentieri, ha dei collegamenti diretti con società che ormai non ci sono più o che sono cadute in disgrazia. Proprietari che se ne vanno, retrocessioni a tavolino, squalifiche, mancati pagamenti… ne capitano di tutti i colori. Specifichiamo che nell’articolo sono citate le squadre sparite dalla circolazione e non quelle […]

BUM Ucraina

Se non puoi battere il nemico, unisciti a lui! La Dinamo Kiev sceglie Lucescu

“Cos’è diventato il calcio? Una giungla?” urla all’improvviso il coinquilino brasiliano dal salotto mentre sono seduto in camera al PC. Evidentemente l’ho educato bene nei mesi scorsi. – “Si, proprio una giungla: non ci crederai, ma Mircea Lucescu è appena stato nominato allenatore della Dinamo Kiev” gli rispondo, visto che, alquanto stupito, stavo proprio leggendo […]

BUM Ucraina

Quando il Papu illuminava Kharkiv: la stagione ucraina del fenomeno rioplatense

È uno dei calciatori più importanti della Serie A e nonostante i 32 anni il suo rendimento non sembra calare. Anzi: assieme ad Ilicic, Zapata, al tecnico Gasperini ed ai compagni di squadra sta portando l’Atalanta verso territori inesplorati. Eppure nel 2013 a 25 anni Alejandro Gomez, conosciuto da tutti come il Papu, decise di […]

BUM Ucraina

Kolos Kovalivka, il paesino che ha scalato le gerarchie ucraine

Di Vladimir Borysov Se tra i professionisti del calcio ucraino sentiamo spesso di storiche compagini che falliscono come il Dnipro, recente finalista di Euro-League o il Metalist Kharkiv, che negli ultimi anni di esistenza schierava il Papu Gomez titolare, ci sono varie realtà che emergono a dispetto dello scarso bacino d’utenza e la quasi totale […]

BUM Ucraina

Bandiere: Vladimir Chesnakov

Alcuni giocatori sono poco conosciuti ai più, ma per le squadre di origine possono essere dei veri simboli. Delle “bandiere”, insomma. Oggi parliamo di Volodymyr Chesnakov, capitano del Vorksla Poltava, squadra ucraina di medio livello. Volodymyr è salito alla ribalta la scorsa stagione per aver segnato all’Arsenal ed aver mostrato in mondovisione un rito prepartita […]

BUM CONIFA Ucraina

Calcio e conflitto ucraino-russo: i campionati di Donetsk e Luhansk

Di Riccardo D’Agnese Quella che vedete è una mappa delle squadre affiliate alle federazioni calcistiche della Repubblica Popolare di Donetsk e della Repubblica Popolare di Luhansk. Le zone dell’Ucraina orientale infatti negli ultimi anni hanno visto conflitti accesi tra le forze ucraine e le russe e, al pari della Crimea, hanno visto formarsi leghe calcistiche […]

BUM Ucraina

L’ultimo (quasi) capolavoro del Colonnello

“Shovkovsky, Luzhniy, Holovko, Dimitrulyn, Kaladze, Federov, Belkevich, Kosovskiy, Gusin, Rebrov, Shevchenko.”Sembra una bellissima filastrocca post-sovietica, un po’ cacofonica, ma sempre affascinante. I nomi tranne alcuni, sono un po’ sconosciuti alla massa. Ma erano parte dell’ultima bellissima creatura del colonnello Lobanovskyi, la Dinamo Kiev 98-99. Una favola ucraina- cosacca, l’ultima gloria vera in Europa, la magica […]

BUM Ucraina

Sogno di una notte di mezzo inverno: Barcellona – Dinamo Kiev 0-4

Di Stefano Terranova Quella sera del 5 Novembre del 1997 il Colonnello Valerij Vasylovich Lobanovskij ha già 59 anni. Una vita intera l’ha trascorsa sui campi di calcio ad inventare un calcio “consono” ai dettami etici del Socialismo reale dell’URSS, e per buona parte degli anni Ottanta c’era anche riuscito. Lo chiamavano “Calcio del 2000”, […]

BUM Ucraina

In arte Sheva

“Giocatore fortissimo fisicamente, veloce, rapido nel dribbling. E’ in possesso di fantasia, calcia bene con entrambi i piedi, fa gol, forte nel gioco di testa. Gioca su tutto il fronte d’attacco,  sa chiamare la profondità come pochi giocatori. Considerando la sua giovane età sono rimasto impressionato per la sua facilità di gioco. E’ un giocatore […]

BUM Ucraina URSS

Oleg Blochin: leggenda del calcio ucraino

“Leggenda del calcio ucraino e sovietico”. Potrebbe trattarsi di un appellativo apparentemente esagerato e spudoratamente superficiale. Ed è vero, se protagonista di tale tributo fosse un qualsiasi altro calciatore. Tuttavia, mai espressioni sono state così confacenti ad uno dei giocatori che, per ben due decenni, è stabilmente appartenuto al salotto buono del calcio internazionale. Sia […]