Una sezione amarcord che raccoglie tutto ciò che avvenne prima della caduta dellUnione Sovietica

URSS

Starostin, un “uomo contro”

Di Gas Stallone Fondatore, giocatore, allenatore e presidente fino all’ultimo giorno.Un uomo legato al massimo comune denominatore ad un club.La storia che parte da un piccolo quartiere popolare e operaio di Mosca.Dalla sua nascita il 26 febbraio del 1902 fino al 17 febbraio 1996.È la storia quasi avventuristica e leggendaria di Nikolaj Starostin, fondatore dello […]

Asia Centrale URSS Uzbekistan

Mikhail An, l’Uzbeko d’oro

Di Stefano Terranova, riadattato da Andrea Tommasi Imeni Sverdlova Kolkhoz o, per dirla all’italiana, “Fattoria collettiva Sverdlov” è un piccolo villaggio agricolo vicino agli Urali quasi al confine tra la Russia e l’Uzbekistan. Essa sorse alla fine degli anni ’30 su ordine di Stalin per ospitare dei rifugiati particolarmente invisi al regime, profughi coreani. Cosa […]

Asia Centrale URSS Uzbekistan

La Superga Uzbeka: il grande Pakhtakor si fermò a Dniprodzerzhynsk

Di Stefano Terranova Oleh Bazylevych è uno dei tecnici emergenti in quella Vysshaya Liga del 1979. Dopo esser stato la spalla in campo di un certo Valerij Lobanovskij nella Dinamo Kiev di Viktor Maslov, dal 1973 comincia la sua carriera da allenatore allo Shaktar Donetsk ed in seguito affiancando proprio Lobanovskij nella mitica Dinamo degli […]

URSS

La prima squadra italiana in URSS: G.S. Bacigalupo

Il Gruppo Sportivo Valerio Bacigalupo venne fondato nel 1950 a circa un anno dalla tragedia di Superga in cui perì l’intera squadra del “Grande Torino”. Deve il suo nome al portiere di quel leggendario “undici” Valerio Bacigalupo appunto estremo difensore originario di Savona. La società diventò ben presto uno dei migliori settori giovanili del capoluogo […]

URSS

Amarcord anni ’90: Oleg Salenko

Quando si parla di eroi per caso, spesso e volentieri si tende ad attribuire questo appellativo in maniera  superficiale ed affrettata. Ebbene, questo parrebbe non essere il caso di Oleg Salenko, professione capocannoniere. No, non si tratta di un errore responsabilmente commesso o di una burla di pessimo gusto, ma semplicemente di un tributo nei […]

URSS

Shalimov: dalla Russia al Tavoliere

Chi sta scrivendo è affetto dal cruccio cronico di essersi anagraficamente perso non una semplice squadra, ma un organico che ha fatto sognare milioni di spettatori ed osservatori, con un calcio in grado di andare oltre l’assillo del risultato numerico. Una squadra, il Foggia targato Zeman, che ancora ai giorni nostri, nonostante siano trascorsi quasi […]

BUM Ucraina URSS

Oleg Blochin: leggenda del calcio ucraino

“Leggenda del calcio ucraino e sovietico”. Potrebbe trattarsi di un appellativo apparentemente esagerato e spudoratamente superficiale. Ed è vero, se protagonista di tale tributo fosse un qualsiasi altro calciatore. Tuttavia, mai espressioni sono state così confacenti ad uno dei giocatori che, per ben due decenni, è stabilmente appartenuto al salotto buono del calcio internazionale. Sia […]

URSS

Igor Kolyvanov: esteta del calcio

Di Danilo Ciocca Tutti coloro che seguono più o meno assiduamente tale rubrica non faticheranno poi molto a fare un piccolo passo indietro nel tempo, rimembrando quello che due settimane fa è stato un doveroso e spero godibile tributo ad uno dei simboli più fulgidi del Foggia targato Zeman: Igor Shalimov. Guardare filmati, ammirare sguardo […]

URSS

Rinat Dasaev, Cortina d’acciaio

Pochi ruoli nello sport, forse nessuno, sono degni di una psicanalisi approfondita come quello del portiere. Li da solo, con il peso del mondo sulle spalle, come un novello Atlante, a fare da bersaglio in un tiro a segno che raramente lascia prigionieri. Una vita difficile, spesso ingiusta, nulla a che vedere con quella “facile” […]