Asia Centrale Kirghizistan

Tijani Belaïd, dall’Inter al Kirghizistan

Sembra incredibile eppure Tijani Belaïd, tunisino centrocampista offensivo, da giovane giocava in Italia, nei nerazzurri. Oggi, a distanza di 13 anni, ha firmato un contratto con l’Alay Osh, club kirghizo che gioca le competizioni continentali. Andiamo a vedere nel dettaglio la parabola discendente del 34enne.

Dal 2005 al 2008 è sotto contratto coi nerazzurri con cui gioca 5 partite. Viene girato in prestito allo Slavia Praga che lo acquista e lo tiene fino al 2011, quando lo gira all’Apoel Nicosia. dove debutta in Champions League.L’Union Berlino, all’epoca militante in seconda serie tedesca, lo tiene poi per un’annata e da lì parte un giro incredibile che lo porta in 3 continenti diversi. Prima in Bulgaria, poi in Grecia, poi in Indonesia e poi all’Erbil in Iraq, fino a quando non viene preso dall’Alay.

Che dire, per il campionato kirghizo, che è sicuramente di livello modesto, può essere un bell’acquisto! Vedremo che combinerà questo autentico globetrotter del pallone!

Matteo Baltico
Amo il calcio e tutto ciò che concerne l'Est Europa, tanto che ho deciso di fondare questa pagina nel luglio del 2018. Amo parlare di questo tipo di calcio, ma adoro questo magnifico sport senza nè limiti e confini spaziando dal Laos sino a Cuba. Fin qua nulla di speciale, ma quanta gente conoscete che guarda il campionato kirghizo e tagiko? Ecco, ne avete trovato uno...
https://www.facebook.com/matteo.baltico.5?ref=bookmarks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *